PRIMAFILA

PRIMAFILA

Nasce per abbattere la crisi e garantire una continuità lavorativa a tutti gli associati partendo dal progetto zero fino ad arrivare negli anni ad un numero di produzioni per anno, a cui solo gli associati potranno aderire. Le produzioni di PRIMAFILA saranno caratterizzate da un concept a micro budget soprattutto in termini di sceneggiatura per rientrare nei parametri HIGHT CONCEPT della produzione cinematografica. PRIMAFILA rappresenta un gruppo fra tecnici, attori, imprenditori, gente comune, uniti dalla forte passione per il cinema e dalla voglia di lavorare in un team che sappia creare nuove opportunità lavorative.

Finalità

Scopo del progetto è realizzare una produzione cinematografica abbattendo l’80% dei costi ed utilizzando gli incassi della distribuzione per finanziare la produzione successiva. Gli utili di ogni produzione successiva serviranno a finanziare una nuova produzione le cui quote saranno stabilite in base ai corrispettivi delle partecipazioni in termini di prodotti e/o servizi offerti dagli associati.

Cosa offre

La possibilità di iniziare un percorso lavorativo con un team  che si propone di realizzare un minimo di una produzione all’anno in cui solo nella prima si dovrà investire in termini di prodotti, servizi, prestazioni. Ogni socio acquisisce altresì il diritto di partecipazione attiva a tutte le produzioni diventando di fatti un produttore associato (pur ricevendo compenso dalla seconda produzione in poi).

A chi si rivolge

A chiunque voglia fare parte di un gruppo di lavoro che coopera per la produzione di lungometraggi. In particolar modo tecnici, attori, produttori, società di servizi, maestranze, imprenditori, ma anche gente comune che vuole offrirsi come collaboratore in mansioni di minori responsabilità (assistenti di reparti) o per comparse. Requisiti indispensabili sono massima serietà, una forte passione per questo settore e voglia di lavorare in team!

Perché associarsi

Gli associati che aderiranno alla prima produzione dovranno partecipare offrendo la propria disponibilità senza compenso, ma ricavandone una corrispettiva quota societaria di partecipazione che garantirà loro una serie di vantaggi. Quando il lungometraggio sarà distribuito l’associato potrà decidere se riscuotere la quota spettante o reinvestire nella produzione successiva acquisendo una nuova quota di partecipazione sommata, questa volta, al compenso per la propria prestazione. Solamente i tecnici che aderiranno alla prima produzione avranno diritto di partecipare a tutte le produzioni successive (fatti salvi i casi in cui un tecnico non dimostri le competenze necessarie ad esercitare la professione per la quale si è candidato). Associandosi si può quindi scegliere in forma gratuita se aderire o meno ad una produzione mentre aderendo alla prima produzione si acquisisce il diritto di accedere automaticamente ad ogni produzione successiva senza il rischio di essere sostituiti.

 

Come funziona

Basta iscriversi all’associazione (gratuitamente) attraverso la pagina web dedicata. Successivamente viene organizzato un piccolo referendum in cui si vota fra eventuali sceneggiature disponibili a micro budget. Selezionata la sceneggiatura, comincia il lavoro di pre-produzione per individuare le risorse economiche indispensabili a coprire le spese vive (vitto e alloggio ed eventuali servizi mancanti per la produzione e la post-produzione). In questa fase tutti possono partecipare procacciando risorse, sponsor, prodotti (per esempio un attore può procacciare possibili partner che abbattono dei costi alla produzione, un fonico può offrire apparecchiature tecniche che diversamente dovrebbero essere noleggiate, un imprenditore può contribuire economicamente o procacciando ulteriori sponsor) che gli saranno riconosciuti in percentuale come quota e ulteriori crediti, ma nessuno, eccetto la produzione, ha l’obbligo di sostenere tale incarico. Successivamente viene stabilito il piano di lavorazione,  programmato nel periodo di minor attività (cinematografica) lavorativa degli associati ed ogni associato può decidere se aderire o meno. In questa fase tutti gli associati possono partecipare (senza nessun obbligo) offrendo disponibilità secondo la propria competenza  (tecnici, attori, produttori ecc). E’ altresì possibile coprire più ruoli, compatibilmente con le proprie esperienze (per esempio un attore, nei giorni in cui non è sul set, può coprire ruoli in produzione). Quando anche la post-produzione sarà completata si deciderà insieme se partecipare ad eventuali manifestazioni (festival) prima della vendita dell’opera cinematografica.

Leggi altro

 

 

Per candidarti scrivi  a:  primafila(@)filmakeritalia.it (togli le parentesi alla “@” ) scrivendo nell’oggetto “Candidatura Primafila”.  Scrivi una breve presentazione allegando un curriculum ed alcune foto (max 1 mb ciascuna).

 

In preparazione il primo film. Partecipa anche tu.

pruzioni red scarlet

Top