• Home
  • ALBERI AL VENTO

ALBERI AL VENTO

SINOSSI

Costantino beve una birra nel pub ove suole passare le notti solitario. Il locale è vuoto, il silenzio incombente, l’ambiente onirico. Una bambina, in piedi accanto a lui, tenta di conquistare la sua fiducia, nella speranza di non farlo ubriacare. Costantino ha un rimorso che pesa sulla sua coscienza, un rimorso che non riesce a confessare. Ma la bambina, molto più astuta e profonda di quanto vuole far credere, riesce a scavare nella sua mente scoprendo quel rimorso che lo consuma dentro. Il ricordo è folgorante, sua moglie, sua figlia, una vita che offriva molte aspettative, ma che si rivelò inesorabilmente catastrofica.

Top